Palazzo Adriano

Leucemico fugge da Libia per curarsi

Viaggio della speranza dalla Libia per raggiungere l'Europa per tre fratelli su un piccolo gommone con l'obiettivo di dare una speranza a uno di loro, un 14enne malato di leucemia. E la "storia d'amore e di veri eroi" ricostruita dall'Ong spagnola 'Proactiva Open Arms' che ha intercettato all'alba la piccola imbarcazione al largo della Libia che su Twitter scrive: "Salvataggio nel mezzo della notte di tre persone alla deriva in alto mare, A. di 14 anni malato di leucemia e i suoi 2 fratelli. Come deve essere la Libia e come si deve vivere li' se l'unica speranza di un bambino malato e' la fuga in mare? E l'Europa continua a nutrire quell'inferno... Reagiamo!". "Notte felice nel Mediterraneo - afferma Oscar Camps - tre fratelli con un sacco di amore e 200 litri di benzina si sono messi in mare per avere la possibilità di dare al fratello che ha la leucemia, la speranza di raggiungere un ospedale europeo. Veri eroi".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie